Trasporto

Cosmohelp offre inoltre servizi di trasporto ai suoi piccoli ospiti come supporto all’accoglienza . I bisogni di trasporto sono praticamente giornalieri  e riguardano gli accompagnamenti  ai ricoveri in ospedali presso i quali sono in cura, il ritorno alla casa di accoglienza quando vengono dimessi, le visite di controllo e le relative trasferte da e per gli aeroporti.

Inoltre l’Associazione offre servizi di trasporto locali, nazionali e internazionali a favore della cittadinanza con volontari, medici e infermieri mettendo a disposizione i propri volontari e i propri automezzi.

Il parco automezzi dell’Associazione comprende:

3 ambulanze

2 pulmini attrezzati per il trasporto disabili

1 Doblò attrezzato per il trasporto disabili

2 automobili

 

 

 

 

Il 2020 è stato un anno estremamente difficile e impegnativo a causa della pandemia da Covid-19 scoppiata in tutto il mondo. Nei mesi di lockdown (marzo, aprile e maggio) Cosmohelp ha comunque continuato ad effettuare quei trasporti sanitari assolutamente necessari e non prorogabili (come per esempio a favore delle persone dializzate e/o dei pazienti oncologici).

Durante il 2020 sono stati percorsi dai volontari di Cosmohelp 54.893 Km, impiegando 2.692 ore; l’attività di trasporto sanitario ha prodotto 1.540 sevizi di cui:

  • 92 in favore di bambini ospitati presso la struttura di Cosmohelp
  • 215 con ambulanza a favore di persone in barella
  • 415 con carrozzina a favore di persone con disabilità

Per venire in aiuto alla popolazione duramente colpita dalla pandemia, Cosmohelp ha aderito anche allo Sportello del Comune di Faenza che ha coinvolto tutte le associazioni locali per poter fornire aiuto alle persone più fragili e sole (consegna a domicilio della spesa e di medicinali).

 

Hai bisogno di un trasporto sanitario?

Contattaci al 340 4112223

Aiutaci a finanziare il costo dei servizi di trasporto a favore dei bambini gravemente malati

per ricevere le cure di cui hanno bisogno.