L’attività umanitaria di Cosmohelp nel 2021 e nei primi mesi del 2022

Nel 2021, nonostante le limitazioni imposte dalle giuste regole per fronteggiare la pandemia da Covid-19, Cosmohelp si è occupata di 7 nuovi casi provenienti da Albania, Marocco ed Eritrea e di 6 rientri (minori curati negli anni passati e rientrati in Italia per controlli e/o ulteriori interventi).

In questi primi mesi del 2022 Cosmohelp ha ospitato una bimba del Marocco di 5 anni affetta da una grave cardiopatia congenita e un ragazzino del Kosovo, anche lui affetto da cardiopatia.  A breve sono previsti nuovi arrivi: due minori sempre del Marocco, uno affetto da grave cardiopatia e il secondo da leucemia e una bimba dell’Albania, affetta da una grave malformazione del rachide.