Accoglienza

Cosmohelp offre ospitalità e accoglienza gratuita ai bambini malati e alle rispettive mamme per tutto il periodo di permanenza necessario per le cure mediche.

La Casa dei Bimbi è un importante punto di riferimento e di conforto per chi affronta con angoscia ma anche con tanta fiducia i Viaggi della Speranza. Siamo consapevoli di quanto il clima famigliare sia essenziale per la ripresa fisica e psicologica dalla malattia. Infatti questo progetto si propone di:

Offrire la tranquillità necessaria in un momento così delicato per affrontare al meglio le difficoltà della malattia

Alleviare il disagio della lontananza, sia geografico che culturale e linguistico

Ricreare per quanto possibile un ambiente famigliare e farli sentire come a casa

Cose semplici e quotidiane per tanti di noi, quasi scontate, tanto che a volte non ci fermiamo a considerare il loro valore.

Alle mamme viene chiesto di collaborare insieme, di tenere pulita la casa, di autogestirsi nel preparare da mangiare, di aiutarsi vicendevolmente superando le differenze di lingua, cultura e religione poiché spesso provengono da paesi differenti. Si promuove in questo modo una vera e propria convivenza interculturale.

La Casa dei Bimbi è aperta durante tutto l’anno e offre numerosi servizi ai suoi ospiti per rispondere alle esigenze di brevi, medi o lunghi soggiorni:

Servizi di Ospitalità e Accoglienza

5 stanze e 12 posti letto

Cucina con dispensa e Sala da pranzo

Soggiorno con tv

Giochi e intrattenimento per i bambini

Supporto psicologico per le mamme e mediazione culturale

Pulizia stanze e ambienti comuni

Parco giochi con area verde

Medicinali e vestiario a seconda del bisogno

Trasporto

Parcheggio

Manutenzione della casa e del giardino

Ufficio

Alcuni dati riguardo la nostra attività di accoglienza:

Ogni anno accogliamo in media circa 30 bambini fra quelli nuovi e quelli che rientrano per controlli successivi ed eventuali terapie.

Il tempo di permanenza media dei nostri piccoli ospiti varia a seconda della patologia. Per esempio, per i bambini affetti da cardiopatie il tempo di permanenza media è di circa 2 mesi. Invece per i casi di tumori, cancro e leucemie da 6 a 8 mesi circa.

I principali ospedali di riferimento sono  il Policlinico S. Orsola Malpighi, l’ospedale Bellaria e Maggiore di Bologna, l’Istituto Rizzoli a Bologna, l’ospedale di Cona  a Ferrara e il Policlinico di Modena. Anche l’ospedale civile di Ravenna e di Faenza.

L’associazione sostiene tutti i costi legati all’accoglienza per tutti i bambini e loro mamme che ogni anno alloggiano presso la Casa dei Bimbi a Faenza.

Ogni tuo contributo è per noi prezioso per permettere che altri bambini malati possano

beneficiare di questo progetto e rendere più accogliente la Casa dei Bimbi.